C.E.G. Società Cooperativa Elettrica Gignod

Sede legale: Loc. Grand Chemin 24 - 11020 Saint Christophe (AO)
Tel 0165 41 477 - Fax 0165 31 977
Mail servizioclienti@cafl.it

Tariffe

In Italia le tariffe di distribuzione e della misura dell'energia elettrica sono regolate dall'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI) tramite periodiche delibere. Pertanto la Cooperativa applicherà a tutti i clienti allacciati alle proprie linee elettriche le medesime condizioni economiche.


Per quanto riguarda la fornitura di energia elettrica, l'AEEGSI, con uno specifico provvedimento, ha stabilito che dal 1° luglio 2007 tutti i consumatori possono scegliere il proprio fornitore di energia elettrica.
Questo comporta che il cliente della cooperativa può scegliere di essere considerato nel:

  • Mercato di maggior tutela : il prezzo dell’energia è stabilito dall’Acquirente Unico, società cui è affidato per legge il ruolo di garante della fornitura di energia elettrica alle famiglie e alle piccole imprese. In questo mercato rientrano tutte le famiglie e le società che non hanno scelto di acquistare energia nel mercato libero.

  • Mercato libero : il prezzo è offerto dalle varie società di vendita di energia che operano in un mercato in concorrenza. L’elenco delle società certificate è presente sul sito di AEEG >www.autorita.energia.it
Inoltre i clienti con partita IVA che non hanno scelto di andare nel mercato libero e che hanno un fatturato >10 Milioni di euro oppure > 70 dipendenti sono obbligate a rientrare nel:

  • Mercato di salvaguardia : il prezzo dell’energia è stabilito in Valle d'Aosta da Enel energia che ha vinto nel nord Italia il bando di gara dell’Autorità per l’energia elettrica ed il gas. E’ un mercato senza concorrenza.

I clienti allacciati alla rete elettrica della C.E.G. possono inoltre scegliere se associarsi alla cooperativa:


  • Socio della Cooperativa : previa corresponsione della quota di ingresso alla C.E.G., il solo prezzo dell'energia (PE) è scontato rispetto a quello del mercato di maggior tutela del:
- 25% per i clienti domestici
- 18% per i clienti non domestici
( dati aggiornati ad agosto 2014)